Rigenerazione delle isole e ghiandole del dotto pancreatico nel diabete umano e sperimentale

Rigenerazione delle isole e ghiandole del dotto pancreatico nel diabete umano e sperimentale

link all’ articolo: https://www.quotidianosanita.it/lettere-al-direttore/articolo.php?articolo_id=106594 26 LUG – Gentile Direttore, siamo lieti di annunciare la pubblicazione a cura del giornale scientifico Frontiers del lavoro che ha incorporato la Federazione Nazionale Diabete Giovanile come Società che ha sostenuto e contribuito alla realizzazione di questo lavoro. Obiettivi della ricerca: valutare il danno e il fenotipo delle insule pancreatiche; descrivere le modificazioni del compartimento delle cellule progenitrici pancreatiche nei pazienti con diabete mellito tipo 2 e in un modello sperimentale di diabete e, infine, testare i possibili effetti della somministrazione di Pdx1 ricombinante sulla rigenerazione delle insule pancreatiche in un modello sperimentale di diabete. Per realizzare lo studio campioni di pancreas sono stati ottenuti da donatori d’organi senza (N = 5) o con DMT2 (N = 10). Il diabete sperimentale è stato generato nei topi mediante iniezione intraperitoneale di di streptozotocina (N = 10). Alcuni topi resi diabetici hanno ricevuto anche iniezioni intraperitoneali giornaliere di 100 µg di peptide Pdx1 ricombinante umano (STZ + Pdx1; N = 10 topi). I campioni sono stati esaminati mediante immunoistochimica/immunofluorescenza e analisi molecolare dell’espressione genica. I risultati hanno dimostrato che le ghiandole dei dotti pancreatici in pazienti con DMT2 contenevano una percentuale più alta di cellule in proliferazione e di cellule positive per insulina o glucagone, e sparse insule pancreatiche sono state osservate all’interno delle pareti dei dotti pancreatici dei pazienti con DMT2. Il trattamento con Pdx1 nei topi resi diabetici ha aumentato il numero delle insule pancreatiche rispetto ai topi non trattati, tuttavia senza determinare un ritorno all’omeostasi glicemica. In conclusione, i pazienti con DMT2 mostrano segni di rigenerazione delle insule pancreatiche e coinvolgimento della nicchia...
Verbale Assemblea Straordinaria FDG

Verbale Assemblea Straordinaria FDG

VERBALE DELL’ASSEMBLEA STRAORDINARIA DELLE ASSOCIAZIONI FDG 22-23-24 luglio 2022 Hotel Torino, Via Principe Amedeo, 8 – ROMA In allegato, il verbale dell’ assemblea straordinaria delle associazioni della FDG e le relative consulenze legali portate in assemblea. Scarica i report dai link in basso Verbale Assemblea di Roma del 22-23-24 Luglio 2022 Consulenza legale relativa all’ invalidità delle elezioni di Taormina 2022 Consulenza del CSV relativa all’ invalidità delle elezioni di Taormina...
Quotidiano sanità – Sole 24 ore

Quotidiano sanità – Sole 24 ore

Con la pubblicazione del D.L. 28 febbraio 2001 n. 36 sono state introdotte nel nostro ordinamento norme idonee a favorire l’accesso al lavoro ed allo svolgimento dell’attività sportiva di elevato livello tecnico-agonistico di persone con disabilità fisiche e sensoriali. Nel plaudire tale disposizione di civiltà, corre l’obbligo alla Federazione Diabete Giovanile di segnalare ulteriori situazioni discriminatorie che impediscono ai cittadini e alle cittadine affetti da diabete di godere del trattamento riconosciuto agli atleti ed alle atlete di valore internazionale nel campo delle rispettive discipline, nonché di accedere ai corpi militari e civili dello Stato. Il soggetto diabetico è infatti privo di disabilità fisiche o sensoriali che gli consentano di esser tesserato con il CIP (Comitato Italiano Paraolimpico) e quindi di poter partecipare alle selezioni degli atleti di valore di cui al D.lgs n. 36/2021. Non può neppure accedere ai Corpi militari e civili con le procedure riservate agli atleti, e gli è persino precluso di partecipare alle normali selezioni di accesso ai corpi militari. Tutto ciò è in contrasto con il principio costituzionale del Diritto al lavoro e con la vigente legislazione in materia. L’art. 8 della L. 10.4.1987 n. 115 stabilisce infatti che “la malattia diabetica priva di complicazioni invalidanti non costituisce motivo ostativo per l’accesso ai posti di lavoro pubblico e privato salvo i casi per i quali si richiedano specifici, particolari, requisiti attitudinali”. Il mancato adattamento della normativa ai principi indicati dal legislatore, anche in considerazione dei notevoli progressi effettuatati dalla medicina, produce una situazione del tutto illogica, oltreché, come si è detto in contrasto con i nostri principi costituzionali. Auspichiamo che il Presidente del Consiglio voglia...
Lettera firmata dalla Federazione Nazionale degli Ordini delle Professioni Infermieristiche

Lettera firmata dalla Federazione Nazionale degli Ordini delle Professioni Infermieristiche

FEDERAZIONE NAZIONALE DEGLI ORDINI DELLE PROFESSIONI INFERMIERISTICHE Protocollo: P-3857/I.12 Data: 17 febbraio 2021 Rif.: Oggetto: Giornata Nazionale del Personale Sanitario, Sociosanitario, Socioassistenziale e del Volontariato Il 20 febbraio 2021 si celebra la prima Giornata Nazionale del Personale Sanitario, Sociosanitario, Socioassistenziale e del Volontariato. Un momento particolare per la nostra professione che durante la pandemia ha cercato di essere il più possibile vicina alle persone, sia dal punto di vista della qualità dell’assistenza che da quello del tempo e della qualità di relazione che, come afferma il nostro Codice deontologico, è tempo di cura. Un momento particolare che vogliamo condividere con le altre professioni, con le organizzazioni di volontariato e in generale con tutti i cittadini, a cui abbiamo deciso di essere vicini, che vogliamo assistere e curare, con cui vogliamo avere una relazione di prossimità, e che non lasceremo mai soli. Vorremo condividere con voi questa giornata perché in realtà con voi condividiamo un rapporto costante di collaborazione e l’impegno per la salvaguardia e il rafforzamento del diritto alla Salute e degli altri diritti dei pazienti. In questa giornata il nostro pensiero è rivolto ai colleghi – e alle loro famiglie – che hanno dato ben oltre la professionalità di cui gli infermieri sono capaci e hanno perso la vita per far fronte a un virus che ancora è un pericolo per la salute di tutti e che ancora ci chiede la massima attenzione, il massimo impegno, la massima partecipazione. Ma il nostro pensiero è rivolto sempre anche a voi, tutti i cittadini-pazienti ai quali è indirizzato ogni istante della nostra attività, del nostro impegno e dei nostri valori,...
Campus FDG Italia – ANEDIA GALICIA SPAGNA per la mobilità giovanile internazionale

Campus FDG Italia – ANEDIA GALICIA SPAGNA per la mobilità giovanile internazionale

Dal 18 al 22 settembre si te’ tenuto a Roma il Campus Internazionale per Giovani con Diabete promosso dalla Federazione Diabete Giovanile e dall’Associazione spagnola Anedia della Galizia. Il progetto “ Gioventù in Azione per la mobilità giovanile internazionale, per la promozione dell’interculturalità e della cittadinanza europea, promozione di scambi giovanili”, sostenuto dalla Regione Sardegna vedrà dieci giovani con diabete italiani, di cui 5 sardi e 10 spagnoli di Santiago di Compostela accompagnati dalla Dott.ssa Anna Paola Frongia dell’Osp. Brozu di Cagliari, dal dott. Vincenzo Cardinale dell’Università la Sapienza Roma e dall’Equipe delle rispettive Associazioni di volontariato. Il progetto Gioventù in Azione prevede con lo scambio bilaterale dei giovani italiani e spagnoli con diabete l’organizzazione di attività pratiche e ricreative che li aiuteranno ad acquisire conoscenze e competenze funzionali per una vita indipendente, una maggiore accettazione della patologia, condivisione e confronto reciproco nonchè la conoscenza e l’integrazione tra i diversi modelli socio sanitari dei due Stati nei confronti di questa patologia in costante aumento in età sempre più giovanile e infantile. Per raggiungere tali obiettivi il progetto mira a promuovere la solidarietà e la tolleranza, a favorire la conoscenza e la comprensione per migliorare la qualità del supporto reciproco. Sarà la promozione di uno stile di vita sano anche col diabete, di fiducia verso il futuro attraverso l’impegno per una crescita più inclusiva che focalizzerà l’attenzione anche sulla frequente mancata applicazione sociale dei diritti di cittadinanza europea. Il progetto si propone non solo di educare i giovani ad uno stile di vita sano ma di aiutarli nel difficile processo di accettazione psicologica della malattia, ma anche vuole garantire che...
Cabras (FDG) denuncia: mancano gli specialisti

Cabras (FDG) denuncia: mancano gli specialisti

“Sono senza parole – è il primo commento di Antonio Cabras, Presidente della Federazione Diabete Giovanile sul decesso del piccolo Giulio avvenuto nell’Ospedale di Santorso, nel Vicentino. “Sarebbe stato sufficiente un prelievo di sangue per capire che il piccolo era affetto da diabete e salvargli la vita con una semplice puntura di insulina. Per anni abbiamo denunciato casi di malasanità, ma ora è il momento di affrontare un problema più serio: la mancanza di sanità. Gli ospedali, i reparti di Pronto Soccorso, sono privi di personale specializzato in grado di  cogliere i segnali di una crisi ipo o iper glicemica. I tagli al personale, i risparmi sono fattori di cui non vogliamo più sentir parlare soprattutto quando è in ballo la vita di un bambino. Oggi è il momento del rispetto, del dolore, della vicinanza a Erica e Luca, i genitori di Giulio”- ha proseguito Cabras. “Ma da domani ci attendiamo delle risposte concrete non solo per arrivare alla verità e individuare eventuali responsabilità, ma soprattutto per stimolare i nostri politici a capire che ci troviamo difronte a un’emergenza diabete, che abbiamo bisogno di competenze specifiche in ogni angolo del Paese, sul piano medico e paramedico. Episodi come quelli di Giulio si ripresentano periodicamente e con le stesse modalità – ha concluso Cabras – ma l’immobilismo delle autorità sanitarie è allarmante e deprimente e soprattutto nettamente in contrasto con quanto contenuto nel Manifesto per i Diritti e i Doveri del diabetico approvato ormai 10 anni fa’ dal Parlamento e dal...
Translate »
fdgdiabete

GRATIS
VIEW