Andrea e Stefania, due ragazzi di Bergamo, volontari con il naso rosso, di quelli che alleviano le sofferenze dei bimbi in corsia giocando con loro travestiti da clown, si mettono in testa di circumnavigare l’Italia.
Bergamo è stata la città più duramente colpita dalla pandemia, quella che ha pagato il prezzo più alto. E proprio da Bergamo, con la loro associazione Duturclaun VIP e con le associazioni di volontariato di uno degli ospedali simbolo della tragedia che ha colpito il mondo intero, vogliono ripartire, per portare un messaggio di speranza e solidarietà.
Su un kayak trimarano a vela e pedali, partono da Ventimiglia con l’idea pazza di arrivare a Trieste… un’ avventura difficile e piena di insidie. Un viaggio che durerà 65 giorni , con circa 60 tappe lungo le coste.
Ad accoglierli e sostenerli in ogni tappa le associazioni di volontariato, che attraverso il passaparola li attendono sulle coste italiane, chi per una foto , chi per un abbraccio, chi solo per tifare per loro…..
La FDG ha cosi deciso di sostenerli in questa loro fantastica impresa.
Andrea e Stefania sono ragazzi semplici, con tanta voglia di vivere e la bellissima visione di un mondo più solidale e altruista. Questo il motivo per cui la FDG, Federazione Nazionale Diabete Giovanile, ha deciso di credere in loro, appoggiando l’impresa dei due ragazzi: ad attenderli sulle coste italiane ci saranno anche i volontari delle associazioni di diabetici che afferiscono alla Federazione.
Queste sono le imprese che ci piacciono, le imprese che meritano di essere raccontate.
La nostra speranza e che sempre più persone, attraverso ragazzi come loro, possano conoscere le molteplici realtà del volontariato che animano il nostro Paese.

Condividi
Translate »
fdgdiabete

GRATIS
VIEW