ESTRATTO DEL PROCESSO VERBALE DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO REGIONALE DEL 18/DICEMBRE/1984”
DELIBERAZIONE N.885
INTERVENTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE SANITARIA ANNO 1984 E PROSPETTIVE PER IL 1985

1) Considerazioni preliminari
Omissis
2) Omissis
3) Omissis
4) Educazione sanitaria per i diabetici.
a) Interventi di educazione sanitaria rivolti ai bambini diabetici e ai loro genitori.
Superata la fase iniziale dell’impatto con la malattia ed istituito un corretto trattamento dietetico e farmacologico èopportuno passare alla fase informativa ed educativa del paziente e dei genitori. Gli interventi di e.s. rivolti ai bambini affetti da diabete mellito e ai loro genitori si sono dimostrati, infatti, fondamentali nel trattamento del diabete, sia in termini di qualitàdella vita che di salute oggettivamente misurabile (ridotta frequenza delle complicazioni, migliore controllo dell’accrescimento, maggiore stabilitàdella malattia). Tali interventi hanno come obiettivo generale quello dell’autocontrollo; di consentire, cioè, al bambino diabetico ed ai suoi genitori di acquisire informazioni, abilitàtecniche tali da permettere l’autogestione della propria malattia.
E’ prevista l’istituzione di campi di vacanza a carattere terapeutico-riabilitativo per giovani diabetici.
Questi soggiorni, della durata media di circa 7 giorni, giàsperimentati in altri Paesi e in piccola misura anche in Italia, ai quali partecipano bambini dell’etàdi 7-8 anni ai 14-15 e personale medico e sanitario socio-educativo appositamente addestrato, hanno i seguenti obiettivi:
fare acquisire ai bambini alcune informazioni tecniche per l’autocontrollo della glicemia e l’autoregolazione del fabbisogno insulinico, attraverso l’uso di materiale appositamente predisposto e una continua collaborazione ad un continuo scambio tra operatori e pazienti;
sdrammatizzare la malattia in un contesto ricreativo quale la vacanza offre;
rendere i minori, lontano dall’attenzione della famiglia, maggiormente responsabili ed autosufficienti nella gestione della malattia.
In appoggio a questa iniziativa si prevede la pubblicazione di: un opuscolo illustrato a colori per i bambini diabetici e per i loro genitori che, oltre a fornire le informazioni essenziali per comprendere la malattia, dia le informazioni necessarie per effettuare un giusto regime alimentare ed uno stile di vita adeguato, consenta alla famiglia ed al bambino di provvedere direttamente alla misurazione del glucosio e dell’acetone nelle urine, nonchédi riconoscere e prevenire una crisi ipoglicemica.
Tale opuscolo, dotato anche di test per l’autovalutazione delle tecniche acquisite, potràessere utilizzato nell’ambito dei campi di vacanza e durante i controlli effettuati in corso di ” day hospital “.
5) Intervento regionale di informazione per l’autocontrollo del diabete negli adulti.

Condividi
Translate »