Palermo – Venerdì 24 Marzo 2000 – n. 14

L’ASSESSORE PER LA SANITA’

Visto lo Statuto della Regione;
Vista la legge 23 dicembre 1978, n. 833, istitutiva del Servizio sanitario nazionale;
Vista la legge 16 marzo 1987, n. 115, recante disposizioni per la prevenzione e cura del diabete mellito;
Visto il decreto del Ministero della sanità 7 gennaio 1988, n. 23;
Viste le direttive emanate con le circolari assessoriali n. 469 e n. 529, rispettivamente del 19 gennaio 1989 e 17 marzo 1990, concernente i prodotti, presidi ed ausili per diabetici ammessi alla fornitura gratuita tramite le farmacie della Regione convenzionate, e le modalità di erogazione degli stessi;
Visto il proprio decreto n. 25198 del 9 aprile 1998, con il quale sono stati determinati i presidi e gli ausili erogabili ai soggetti diabetici, nonchè le tariffe da corrispondere alle farmacie per le forniture, in regime di assistenza diretta, dei suddetti presidi ed ausili;
Visto il decreto n. 29108 del 4 giugno 1999, con il quale la fornitura dei presidi ed ausili per i soggetti affetti da diabete mellito può essere effettuata, oltre che direttamente dalle Aziende sanitarie locali ed ospedaliere e dalle farmacie private, anche per il tramite delle aziende commerciali di articoli sanitari;
Viste le note con le quali le ditte interessate hanno provveduto a richiedere l’inserimento in elenco dei nuovi prodotti, presidi ed ausili, nonché confermare i prezzi per quelli in esso già esistenti;
Visti i pareri favorevoli espressi dal gruppo 38°I.R.S. con note n. 1352 del 6 ottobre 1998, n. 31 del 15 gennaio 1999, n. 271 del 9 marzo 1999, n. 1267 del 27 ottobre 1999 e n. 1403 del 29 novembre 1999, circa l’opportunità dell’introduzione dei prodotti di cui sopra nell’elenco dei presidi sanitari prescrivibili ed erogabili ai soggetti affetti da diabete mellito;
Considerato che la dispensazione dei prodotti, presidi ed ausili di cui in precedenza non comporta consumi supplementari né produce effetti economici aggiuntivi per la spesa del Sistema sanitario regionale;

Decreta:

Art. 1
Ferme restando le disposizioni che disciplinano le modalità e i limiti di erogazione dei presidi e degli ausili destinati ai soggetti diabetici, la tabella A, concernente l’elencazione di tutti i presidi ed ausili erogabili ai soggetti anzidetti secondo le vigenti disposizioni, allegata al decreto del 9 aprile 1998 in premessa citato, è sostituita da quella acclusa al presente decreto per formarne parte integrante ed inscindibile.
Le autorizzazioni rilasciate da parte delle Aziende unità sanitarie locali competenti per il prelievo dei presidi sopra descritti non devono riguardare presidi o ausili di altro genere anche se destinati allo stesso soggetto e se analoghe risultano le procedure per ottenere l’autorizzazione.
Le aziende unità sanitarie locali dovranno provvedere a liquidare nei tempi previsti dalla normativa vigente alle farmacie ed alle aziende commerciali di articoli sanitari gli importi contabilizzati nelle distinte secondo i prezzi della tabella allegata al presente decreto.

Art. 2
Il presente decreto sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana.
Palermo, 15 marzo 2000.

LO MONTE

Tabella A

LISTINO PREZZI DEI PRODOTTI PRESCRIVIBILI AI SOGGETTI AFFETTI DA DIABETE MELLITO

N.
|
Descrizione prodotto
|
Prezzo

compreso IVA

1
Reattivi per la determinazione estemporanea della glicemia epatica:

Confezioni da 25 strisce

– tipo Dextrostik
34.000

– tipo Optimac Imaco
25.000

– tipo Glucostik
33.000

– tipo Haemoglukotst 20/80
32.000

– tipo Haemoglukotest 20/800
32.000

– tipo Glucoscan e One Touch
36.000

– tipo Glucofilm
33.000

– tipo Glucopat
36.000

– tipo Glucocard strips
38.500

– tipo Medisense
33.000

– tipo Glucometer elite
36.500

– tipo Gluco Card memory strips
38.500

– tipo Glucotrend Glucose
34.000

– tipo Euroflash – strips
38.500

– tipo Precision Plus Electrodes
38.500

– tipo Uni-Check
38.500

Confezioni da 50 strisce

– tipo Glucotrend glucose
67.000

– tipo Optimac Imaco
50.000

– tipo Sensimac
69.000

– tipo Glucopat
62.000

– tipo Glucofilm
63.500

– tipo Glucocard strips
69.500

– tipo Accutrend Glucose
63.500

– tipo Gluco Card memory strips
69.500

– tipo Glucometer Esprit
69.500

– tipo Medisense
69.500

– tipo Precision Plus Electrodes
69.500

– tipo Uni-Check
69.500

– tipo One Touch
69.500

2
Reattivi per la determinazione della glicosuria e chenoturia:

Confezioni da 25 strisce

– tipo Glucurtest
7.000

– tipo Keturtest
7.500

– tipo Chroma 1 glucose
8.500

– tipo Chroma 1 Ketones
8.500

Confezioni da 50 strisce

– tipo Clinistix
12.500

– tipo Diastix
15.000

– tipo Ketostix
12.500

– tipo Tes – tape 100
9.000

Confezioni da 25 strisce a due aree reattive

– tipo Chroma 2 glucose/ketones
11.250

Confezioni da 50 strisce a due aree protettive

– tipo Keta-Diastix
22.000

– tipo Gluketurtest
20.500

– tipo Keta-diabur 5000
23.000

3
Siringhe da insulina monouso 1 CC 25 G
300

4
Siringhe da insulina monouso 2 CC 25 G
300

5
Siringhe da insulina monouso spazio zero ago 27, 28, 29 e 30
380

6
Set per microinfusione con siringa tipo Pharmaplast ago 27 Gx15 mm. lunghezza tubo cm. 55 circa
7.000

7
Cerotto anallergico – rocchetti cm. 2,5×5 m.
4.500

8
Lancette pungidito – varie marche
100

9
Aghi monouso – varie marche
100

10
Sistema portatile per la somministrazione di insulina (tipo Novopen 2)
47500

11
Aghi monouso per sistema portatile (tipo Novopen 2)x100
30.600

12
Sistema portatile per la somministrazione di insulina BD PEN
74.000

Sistema portatile per la somministrazione di insulina BD PEN – mini
82.000

Sistema portatile per la somministrazione di insulina BD PEN – ultra
120.000

13
Aghi monouso micro-fine per sistema portatile BD PEN per 100 pz. (varie misure)
36.000

14
Sistema portatile per la somministrazione di insulina Novopen 1,5
120.000

15
Aghi Novofine G30 0,3×8 mm. per sistema portatile Novapen 1,5 e G30 TM TW 6 mm.
36.000

Aghi Novofine per insulina 31G 6 mm. Confezione da 100
36.000

16
Aghi a farfalla – varie marche
500

17
Lancette per dispositivo puntura pungidito indolore – tutte le marche
240

Condividi
Translate »