Compila il modulo online e partecipa anche tu al  convegno, che si terrà al Senato della Repubblica, Biblioteca Spadolini, Piazza della Minerva Roma, il 24 Novembre 2017.

Nel Nostro Paese assistiamo al continuo crescere di richieste di riconoscimento di invalidità civile e di riconoscimento dell’applicazione della Legge 104 art. 3,

nel caso che ci riguarda, da parte dei soggetti con diabete. Richieste, che a nostro avviso non sempre derivano dall’oggettivo stato di cronicità, né da una limitazione fisica o da una esplicita previsione della legge. Abbiamo verificato in merito una eccessiva discrezionalità delle Commissioni preposte, la mancanza di linee di indirizzo di valutazione e di applicabilità più conformi alla condizione reale del soggetto con diabete, le stesse richieste di questi al fine di un beneficio.

Lo stato di cronicità della malattia diabetica con un buon compenso metabolico non compromette le capacità di inserimento sociale , dunque lavorative del soggetto.

Il Gruppo di Lavoro, formato dalla Società Scientifica dei Medici Legali delle Aziende Sanitarie del Servizio Sanitario Nazionale (COMLAS) Pres. prof. Massimo Martelloni  e dalla Federazione Nazionale Diabete Giovanile (FDG) nelle persone del pres. Antonio Cabras,  della segretaria Carmen Mandas , dei copresidenti Giuseppe Boriello e Alessio Sodano, dal dott. Marco Comaschi Member of the IBDO/BBDO Scientific Committee and Chair of the DAWN2 Italian Project, dal dott. Nicola Minuto Pediatra Diabetologo Ospedale Gaslini Genova, dal prof. Giampiero Loy Docente Diritto del Lavoro Cagliari, dal dott. Francesco Atzei Specialista in Medicina Legale Responsabile SSD Medicina Legale ASL Cagliari, ha redatto un documento contenente “Linee di indirizzo nazionali utili a definire procedure idonee per il diritto al riconoscimento dell’invalidità civile e all’applicazione della L. 104 art. 3“ per   fornire uno strumento utile alle Istituzioni e a coloro che vivono in prima persona patologie croniche e invalidanti, nel nostro specifico ai soggetti con diabete. Il documento ben si addice al Piano Nazionale sulla Cronicità e al Piano della Malattia Diabetica, è vicino a questo nell’affermare che il paziente va curato, prevenuto, e la Comunità ( Regioni, Asl, ecc… ) si deve muovere al suo interno.

Le linee di indirizzo, scaturite da una attenta analisi e considerazione dei fatti emergenti, che portano ad una grande difformità di comportamenti e di applicazione delle norme, contribuiranno al buon andamento della cronicità, correlata all’attività fisiologica quotidiana e sarà il target per portare lo stato metabolico in binari più appropriati. Inoltre, contribuirà ad una più equa distribuzione e  riduzione delle spese sia nell’assistenza, sia nei contenziosi sempre più numerosi (ricorsi, denunce, ecc… ).

Il Gruppo di Lavoro al fine di far conoscere le Linee di indirizzo e stimolare il dibattito su queste tematiche organizza il  Convegno come in oggetto, che vedrà a confronto Istituzioni, Diabetologi dell’adulto e  del bambino, Esperti della Medicina Legale e Giuristi  partendo dalla considerazione della  fisiopatologia e dagli aspetti psicosociali del soggetto con diabete. Nel particolare parteciperanno Associazioni dei pazienti, Rappresentanti delle Istituzioni, i Presidenti Nazionali SID, AMD, SIEDP, i rappresentanti regionali SID, AMD, SIEDP.

Iscriviti al convegno

Di seguito, una Bozza del programma

Programma

 Ore 9,00 – Apertura dei lavori

Dott. Marco Comaschi

Ore 9,30

Antonio Cabras – Presidente FDG

 Ore 9,45

Saluti di benvenuto – AMD, SID, SIEDP, MLPS, Min. della Salute

Ore 10,30

Dott. Antonio Nicolucci – Recenti acquisizioni  fisiopatologiche e aspetti sociologici del diabetico

 Ore 11,00

Prof. Massimo Martelloni – Linee di indirizzo per l’appropriatezza della prestazione medicolegale

Ore 11,30

Tavola rotonda : Dott. Francesco Atzei – Prof. Gianni Loy – L’interpretazione delle tabelle per il riconoscimento dell’invalidità civile e dell’applicazione della legge 104 Art. 3.
Nicola Minuto, Giuseppe Boriello

13,00
Chiusura dei lavori

Dott. Francesco Atzei – Medico chirurgo, Specialista in Medicina Legale Responsabile SSD Medicina Legale ASL Cagliari

Giuseppe Boriello – Vice Presidente Federazione Diabete Giovanile Genova

Antonio Cabras – Presidente Nazionale Federazione Diabete Giovanile Cagliari

Dott. Marco Comaschi – Diabetologo, Direttore Medicina Interna e Diabetologia Istituto Clinico Ligure di Alta Specialità GVM Care & Research – Rapallo (GE)

Prof. Gianpiero  Loy – Docente Diritto del Lavoro, Cagliari

Prof. Massimo Martelloni – Presidente Nazionale Coordinamento Medici Legali Aziende Sanitarie -COMLAS, Lucca

Dott. Nicola Minuto – Pediatra Diabetologo Ospedale Gaslini Genova

Dott. Antonio Nicolucci – Ricercatore, Presidente CoreSearch Institute Santa Maria Imbaro -Chieti

Alessio Sodano – Vice Presidente Federazione Diabete Giovanile Aversa

 

Translate »