Campus internazionale FDG

Campus internazionale FDG

La FDG, in collaborazione con la regione autonoma Sardegna e con ANEDIA, organizza il nuovo camposcuola internazionale. Un programma di scambio dove ragazzi spagnoli e ragazzi diabetici si incontreranno, e scambieranno i loro pensieri e il loro modo di vivere il Diabete. Un’ occasione unica per i nostri ragazzi, che potranno sentirsi sempre di piú cittadini europeei e del mondo. Il campus si terrá a Roma dal 18 al 22 Settembre 2019. Buona fortuna e buon divertimento ai nostri giovani diabetici. Che possano diventare presto cittadini europei e del...
Rendicontazione 5xmille

Rendicontazione 5xmille

Online la rendicontazione del 5xmille della FDG . Clicca sui link per scaricare e leggere i documenti   relazione descrittiva spese irpef 2016 rendiconto importi 5 per mille...
Congresso Nazionale A.N.T.E.L.

Congresso Nazionale A.N.T.E.L.

La brochure del congresso nazionale Antel, l’ Associazione Nazionale dei Tecnici di Laboratorio, quest’ anno verte sul tema della ricerca. Accorrete numerosi. Per informazioni su come partecipare, consultare il sito www.lacrisalide.it Il Diabete a Fumetti Scarica il documento Scarica il...
FDG: da 38 anni al servizio dei giovani con il diabete

FDG: da 38 anni al servizio dei giovani con il diabete

Sono trascorsi 38 anni dalla nascita della Federazione Diabete Giovanile, nata per tutelare e rappresentare i bambini e i ragazzi con diabete insulino dipendente. Fin dall’inizio delle nostre attività, gli sforzi si sono concentrati su due punti: assicurare ai giovani con diabete piena autosufficienza e tutelarne i diritti nelle sedi competenti. Leggi l’ articolo...
Il nuovo direttivo della FDG

Il nuovo direttivo della FDG

Sabato 25 e Domenica 26 Maggio, è stato varato il nuovo statuto della FDG. Il Presidente e la Segretaria firmano il nuovo Statuto della FDG- Federazione Nazionale Diabete Giovanile, adeguato secondo la normativa del 3o Settore. Facciamo inoltre anche i complimenti ad Antonio Cabras, Giuseppe Boriello e Armando Maggiari, rispettavamente presidente e vice-presidenti della FDG. In bocca al lupo a tutti...
Il mio nome è Lucio

Il mio nome è Lucio

Liberamente ispirato alla poesia di Lucio Dalla  Un autore narratore, un filosofo della scienza e una regista prestati da dilettanti al teatro (nel senso che si dilettano) accompagnati da una coreografa danzatrice e un cantante musicista, mettono in scena una sequenza di emozioni liberamente ispirate alla poesia lirica e musicale del grande Lucio Dalla. La sua vita non è caratterizzata da episodi eclatanti, peraltro più volte sviscerati nelle numerose biografie, ma dal grande spessore artistico della sua produzione musicale che ha affascinato milioni di estimatori di ogni età. Ecco perché le vicende biografiche del più eclettico cantautore italiano sono deliberatamente tralasciate o modificate per evidenziare l’aspetto più poetico della sua immensa produzione, facendo emergere dai suoi testi il suo possibile pensiero. L’autore utilizza la fantasia, ispirata da cinquant’anni di ascolto delle sue canzoni, per creare una fusione espressiva tra il sé e Dalla in una sorta di immaginaria reincarnazione nel tentativo di avvicinarsi alla complessa sfera emotiva del grande artista. Il filosofo della scienza, con le incursioni filosofiche, suggerisce allo spettatore una chiave di lettura dando un senso alla narrazione. La danzatrice e il musicista propongono, attraverso l’armonica rivisitazione di alcuni dei brani più famosi, una miscellanea di linguaggio musicale tra tradizione e innovazione. La regista crea una sequenza di scene coinvolgenti dove si respirano con immediatezza e semplicità le emozioni sentimenti più genuini: amore senza tempo; nostalgia quella buona; malinconia e sofferenza. Uno spettacolo di teatro, danza, musica, filosofia, emozioni e fantasia. L’ingresso è a pagamento, e l’intero ricavato verrà devoluto alla ricerca per sconfiggere il Diabete. per informazioni, scrivere a presidente@fdgdiabete.it segr.proni@fdgdiabete.it Accorrete...
Translate »